Cerca
PRODOTTI
    Menu Close

    I LICENZIAMENTI INDIVIDUALI E COLLETTIVI 2013

    AA.VV.
    Il volume offre all’avvocato, al consulente del lavoro e al responsabile del personale un’analisi sistematica, completa ed approfondita dei licenziamenti individuali e collettivi e delle dimissioni sia nel lavoro privato che in quello pubblico, aggiornata alle più recenti riforme (legge n. 15/2009, decreto legislativo n. 150/2009, legge n. 183/2010, legge n.183/2011; legge n. 92/2012; legge n. 228/2012). I licenziamenti vengono esaminati sotto ogni singolo aspetto: ambito di applicazione, profili sostanziali (giusta causa e giustificato motivo soggettivo e oggettivo, licenziamento per inidoneità, licenziamento per superamento del periodo di comporto, repechage), preavviso, profili formali e procedurali (articoli 2 e 7 legge n. 604/1966 e procedimento disciplinare ex articolo 7 legge n. 300/1970), procedure di licenziamento collettivo, licenziamento e recesso in casi particolari (dirigenti, apprendisti, somministrati, intermittenti, domestici, giornalisti, stranieri, soci, agenti, collaboratori, e così via), licenziamento e mobilità nella pubblica amministrazione, impugnazione, conseguenze della declaratoria di invalidità/inefficacia, trattamento previdenziale e fiscale delle somme erogate dal datore di lavoro, adempimenti successivi alla cessazione del rapporto, conciliazione ed arbitrato, nuovo rito abbreviato. Per le dimissioni una particolare attenzione è dedicata alla procedura introdotta dalla legge Fornero. Per ogni argomento vengono esaminate le soluzioni di dottrina e giurisprudenza, i chiarimenti del Ministero del lavoro e degli enti previdenziali, le discipline particolari previste dalla contrattazione collettiva.


    Premessa (G. Suppiej). – I. Il preavviso (G. Mimmo). – II. Le dimissioni del lavoratore subordinato (A. Levi). – III. I requisiti sostanziali. La giusta causa. – Parte Prima: Il licenziamento per giusta causa (I. Piccinini). – Parte Seconda: Il licenziamento per giusta causa in ipotesi particolari (A. L. Fraioli). – IV. I requisiti sostanziali. Il giustificato motivo soggettivo (P. Passalacqua e M. Cerasi). – V. I requisiti sostanziali. Il giustificato motivo oggettivo (E. Boghetich). – VI. I requisiti formali e procedurali. – Parte Prima: La forma del licenziamento individuale (L. Angiello). – Parte Prima: La procedura preventiva in caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo (D. Borghesi e G. Pellacani). – VII. Il licenziamento disciplinare (A. Pileggi). – VIII. I vizi del licenziamento (G. Falasca). – IX. L’impugnazione del licenziamento (G. Pellacani). – X. Il regime sanzionatorio del licenziamento illegittimo. La tutela reale. – Parte Prima: L’art. 18, legge n. 300/1970 (N. De Marinis). – Parte Seconda: Le conseguenze dell’illegittimità del licenziamento (V. Valentini). – XI. Il regime sanzionatorio del licenziamento illegittimo. La tutela obbligatoria (A. Tampieri). – XII. Il regime sanzionatorio del licenziamento illegittimo. L’area del recesso libero. – Parte Prima: Le ipotesi residue di recesso ad nutum (C. Timellini). – Parte Seconda: Il licenziamento del dirigente (G. Pellacani). – XIII. Il trattamento fiscale e previdenziale delle somme corrisposte alla cessazione del rapporto di lavoro (A. Proietti Semproni). – XIV. Il licenziamento in ipotesi particolari e il recesso nel contratto di lavoro a progetto e nel contratto di agenzia (C. Timellini). – XV. I licenziamenti collettivi (S. Maretti). – XVI. Il licenziamento dei lavoratori delle pubbliche amministrazioni. – Parte Prima: Profili generali (A. Tampieri). – Parte Seconda: Le procedure di mobilità collettiva dei dipendenti nella Pubblica Amministrazione e il collocamento in disponibilità (F. Basenghi). – Parte Terza: Il licenziamento del dirigente pubblico (P. Sordi). – XVII. Profili processuali. – Parte Prima: Licenziamento (aspetti processuali) (D. Borghesi). – Parte Seconda: Nuove regole processuali per le controversie sui licenziamenti (G. Veneto e A. Belsito). – XVIII. Gli adempimenti successivi alla cessazione del rapporto e il contributo per la cessazione del rapporto di lavoro (B. Maiani e G. Pellacani). – Indice analitico.
    Leggi di più
    Riduci descrizione
    Scheda tecnica
    Cod.9788875242268
    Data pubblicazioneAprile 2013
    Libri
    AutoreAA.VV.
    CollanaARGOMENTI DEL DIRITTO
    Anno2013
    N. pagine950
    Disponibilità: Disponibile ora
    €95,00 IVA incl.
    In offerta a: €90,25 IVA incl.
    Consegna entro:
    2-3 giorni lavorativi
    Etichetta del prodotto
    Spedizione gratuita Sopra i 60 €
    Consegna in 48h Con Corriere Espresso
    Pagamento sicuro Carta di credito, PayPal, Bonifico
    Assistenza totale Su tutti i tuoi acquisti